Author Archives:

Attività di recupero crediti: quanto costano?

Gli interventi di recupero crediti sono richiesti sempre più frequentemente, soprattutto da parte di imprese che intendono ottenere il pagamento di somme più o meno elevate da parte di soggetti morosi.
Usufruire di un servizio come questo può essere davvero un’ottima soluzione, in quanto le agenzie specializzate vantano un’elevata professionalità, dunque le possibilità che il processo si concluda con esito positivo sono molto alte.
Ma quali sono i costi di questo servizio? Cerchiamo di fornire una risposta esauriente a questo quesito.

I costi di un’attività di recupero crediti

Le agenzie specializzate in recupero crediti praticano dei prezzi differenti, di conseguenza è tutt’altro che improbabile che aziende concorrenti propongano un costo diverso per la gestione della medesima pratica.
Al di là di questo si possono comunque fornire delle indicazioni molto utili a chi si sta interessando a un servizio come questo: le aziende operanti in questo settore, infatti, articolano i loro preventivi in modo molto simile.
Anzitutto, se si richiede un servizio di recupero crediti è necessario prevedere un costo per l’apertura della pratica: questo costo è fisso, dunque prescinde dall’entità dell’importo da recuperare, e deve essere sostenuto in tutti i casi, anche laddove il recupero del credito si concluda con esito negativo.
Oltre a questo costo deve essere prevista una spesa di carattere provigionale, ovvero una percentuale che l’agenzia tratterrà dalla somma recuperata.
A differenza del prezzo di apertura pratica, quest’ultimo costo deve essere sostenuto solo ed esclusivamente laddove il processo di recupero del credito abbia esito positivo.

Il risparmio che questo servizio sa garantire

Se si parla dei costi di un servizio di recupero crediti è fondamentale sottolineare che optando per questa soluzione è possibile garantirsi un importante risparmio economico.
Affidare il recupero del credito a un’agenzia, infatti, rappresenta un’alternativa al classico iter giudiziario, il quale nella grande maggioranza dei casi si rivela molto più costoso.
Intraprendere le vie legali è inoltre un processo molto più lungo e complesso, senza trascurare il fatto che seguendo questo iter non è possibile conoscere in modo preciso che spese devono essere sostenute.
Questo non si verifica, come visto, nei servizi di recupero crediti: i costi presentati da queste agenzie sono determinati in modo chiaro al momento della richiesta e non possono in alcun modo variare.

Altri importanti aspetti da non trascurare

Vi sono anche delle ulteriori ragioni per cui rivolgersi a un’agenzia specializzata in recupero crediti è da considerarsi una soluzione ottimale: in questo modo infatti l’azienda può delegare all’agenzia tutte le attività connesse con la risoluzione di tale problematica, concentrandosi così in modo totale sul proprio business.
Le aziende che hanno già scelto questo iter, inoltre, lo suggeriscono vivamente ritenendolo prezioso per proteggere l’immagine dell’impresa e la sua credibilità dinanzi agli occhi dei clienti e dei fornitori, e quest’ultimo aspetto non deve affatto essere sottovalutato.
Laddove si dovesse riscontrare che il soggetto debitore non abbia le risorse necessarie per riconoscere la somma dovuta, le agenzie sanno comunque suggerire all’azienda cliente in che modo procedere.

Il futuro del commercio online di prodotti alimentari

Fino a qualche anno fa il commercio online dei prodotti alimentari non aveva un grande seguito. A dire la verità anche gli e-commerce specializzati in altre tipologie di prodotti non riuscivano a decollare nel modo adeguato. Tutti avevano paura soprattutto che i pagamenti potessero non essere considerati sicuri al cento per cento, che ci fosse il rischio quindi di incorrere in qualche truffa, nella clonazione della propria carta di credito o di debito, nella perdita dei propri preziosi soldi. Si aveva inoltre la paura che le spedizioni potessero essere sin troppo lente, che qualche pacco potesse non arrivare e che fosse privo dell’adeguata assicurazione, che il servizio assistenza non potesse in alcun modo essere paragonato a quello che può essere offerto da un negozio fisico, da persone con le quali comunicare faccia a faccia.

Tutte queste paure sono scomparse con il passare del tempo. Certo, la possibilità che qualche truffa venga protratta ai danni degli utenti online esiste, ma basta qualche piccola accortezza per evitare che tutto questo avvenga: basta ad esempio scegliere e-commerce molto conosciuti e che hanno un’ottima reputazione web, basta scegliere solo realtà trasparenti che offrono senza alcuna difficoltà ogni informazione di cui abbiate bisogno sull’azienda e tutti i contatti, basta scegliere solo realtà che offrono pagamenti sicuri e optare per i molti strumenti che anche la vostra banca mette a vostra disposizione proprio per i pagamenti web.

Da quando queste paure sono scomparse e da quando questi piccoli accorgimenti sono conosciuti da tutti, il commercio dei prodotti online ha riscosso un successo sempre maggiore e oggi quasi tutti sono soliti scegliere proprio il web per il loro shopping, consapevoli infatti che online è possibile risparmiare rispetto ai negozi fisici delle città e che è possibile avere una scelta davvero molto vasta. Queste caratteristiche sono risultate davvero molto importanti soprattutto per la vendita online dei prodotti alimentari.

I supermercati delle nostre città sono molto forniti e permettono, soprattutto alle frequenti offerte disponibili, di risparmiare ormai davvero molto sulla spesa alimentare. Il punto però è che non sempre è possibile nei supermercati trovare prodotti di nicchia, pregiati e dal sapore davvero eccezionale, prodotti questi che possono tutt’al più essere scovati in alcune botteghe specializzate, in alcune enoteche, in alcuni alimentari che hanno fornitori di elevatissimo pregio, ma in questo caso i prezzi ovviamente non sono alla portata di tutti. Online invece sono disponibili degli e-commerce specializzati proprio in prodotti alimentari ed enologici di elevatissimo livello, di prima scelta, pregiati ed eleganti che hanno anche prezzi più accessibili rispetto a quelli applicati dai negozi fisici come, ad esempio, SaporideiSassi.it dove potete scovare alcuni dei prodotti alimenti più buoni del mondo intero come il foie gras e alcuni dei vini in assoluto più interessanti, nobili, pregiati e chic.

Ma perché oggi si sente il bisogno di portare in tavola prodotti di questa tipologia? Gli chef sono oggi famosi quanto delle rock star e grazie ai programmi TV sono ormai sulla bocca di tutti e tutti provano a replicare le loro ricette nelle proprie cucine. Ed è ovvio quindi che sia necessario cercare di ottenere i migliori prodotti e i vini più eleganti per poter dare vita ai giusti accostamenti, prodotti alimentari e vini che solo online possono essere scovati, come abbiamo appena affermato, a prezzi adeguati alle proprie tasche.

Il successo degli e-commerce di prodotti alimentari ed enologici sta crescendo in modo sempre più intenso, una crescita che nei prossimi tempi dovrebbe incrementare ulteriormente. Sì, perché il successo dell’alta cucina è ormai del tutto inarrestabile e la passione per le ricette dei grandi chef sembra aver conquistato il mondo intero. Così gli orizzonti per le realtà che si occupano di prodotti di alto livello sono davvero molto rosei, un futuro il loro che che si prospetta insomma pieno di molti altri successi.

Carta Hype, un valido alleato per lo shopping

Fare shopping con una carta sta diventando una pratica sempre più diffusa. Il motivo è evidente: con la carta non c’è la necessità di portarsi dietro soldi liquidi, potendo camminare senza problemi senza il rischio di furti. La è un valido alleato per lo shopping, poiché offre la possibilità di pagare direttamente con lo smartphone. In questo modo non sarà necessario portarsi né il denaro liquido né tanto meno la carta, poiché si potrà pagare con il telefonino negli oltre 80.000 negozi convenzionati. Il pagamento verrà infatti completato direttamente con un sofisticato chip NFC, che abilita la transazione di denaro in tempo reale.

La carta Hype può essere utilizzata tranquillamente anche per lo shopping online, con la possibilità di entrare nei negozi virtualmente standosene comodamente seduti sul divano di casa propria. Tutte le transazioni, i pagamenti e le operazioni di denaro infatti vengono eseguiti in totale sicurezza, grazie ad un elaborato sistema di criptazione che tiene al sicuro i dati degli utenti, proteggendoli da attacchi hacker e malware. La transazione online è facilissima: dopo aver selezionato il prodotto da acquistare, sarà sufficiente inserire i dati richiesti e completare l’operazione.

La carta Hype può essere usata tranquillamente anche per le spese all’estero, tuttavia bisogna considerare che in questo caso le operazioni di acquisto e di prelievo in valuta estera richiedono un costo aggiuntivo. Quando si usa la carta Hype all’estero le commissioni sono le stesse del circuito MasterCard, mentre il cambio si riferisce a quello del giorno prima rispetto alla data in cui vengono negoziate le spese. Per esempio utilizzando la carta Hype negli Usa, oltre ai costi del cambio, sarà necessario tenere conto anche di una maggiorazione del 3% sulla carta. Per tutte le spese che vengono effettuate al di fuori dell’Italia, con una moneta diversa dall’euro, MasterCard applica una conversione valutaria doppia, prima in dollari americani (o nella moneta del paese di riferimento) e poi in euro.

Un’altra funzione molto utile della carta Hype è “Obiettivi”, particolarmente indicata per chi ha le mani bucate. Se si intende fare una spesa futura, la funzione “Obiettivi” aiuterà a creare una sorta di salvadanaio dando utili consigli per risparmiare sulle spese superflue. Utilizzando l’app della carta sarà quindi possibile arrivare al proprio obiettivo (una macchina, un weekend fuori o semplicemente una borsa di lusso) entro un determinato periodo di tempo. Le recensioni e le opinioni su carta Hype presenti sul web sono estremamente lusinghiere, facendo del prodotto uno dei migliori per i servizi di home banking e di shopping online.

Librerie moderne, luminosità e minimalismo: come creare uno spazio dedicato al relax

In ogni casa che si rispetti dovrebbe essere presente uno spazio dedicato interamente al relax, un luogo silenzioso, tranquillo e rilassante dove sia possibile staccare la spina da ogni impegno quotidiano e da ogni genere di responsabilità per prendersi cura solo ed esclusivamente di se stessi, un luogo dove poter leggere un buon libro, fare un riposo, ascoltare un po’ di sana musica, ritrovare insomma una dimensione che possa dirsi propria al cento per cento.

Per poter dare vita in casa propria ad uno spazio di questa tipologia è assolutamente necessario scegliere solo colori molto chiari e luminosi. Il bianco resta la scelta migliore, il colore che infatti meglio di qualunque altro riesce a rispecchiare queste caratteristiche. Potete però anche optare per un grigio brillante oppure un tortora, purché però lo spazio che avete a disposizione non sia troppo angusto. Devono essere presenti delle librerie moderne per accogliere libri, dischi e ogni altro genere di oggetto di cui potreste avere bisogno durante i vostri momenti di relax, librerie che devono ovviamente anch’esse essere realizzate negli stessi colori, proprio per garantire la massima luminosità possibile.

La luminosità è dettata anche dall’eventuale presenza di una finestra, da mettere assolutamente in primo piano e da non coprire mai con tende troppo pesanti. Anche la scelta di lampade e lampadari che garantiscono la giusta luce quando il sole non è presente è importante ovviamente, da dislocare nello spazio in modo funzionale alle varie sedute e ai tavolini presenti. Alcune applique possono anche essere posizionate sul ripiano più alto delle librerie moderne che avete deciso di inserire, in modo da riuscire ad illuminare il contenuto delle varie mensole e da permettere di dare vita ad un’atmosfera molto rilassante, proprio come quella che è possibile respirare nelle biblioteche.

Il minimalismo deve assolutamente essere ricercato. Le librerie moderne possono anche coprire interamente le pareti e possono essere presenti, come prima abbiamo accennato, sedute e tavolini, magari un divanetto e una poltroncina. Basta, questi sono mobili più che sufficienti per questo piccolo ambiente che merita di non essere caricato in modo eccessivo, di assumere quella leggerezza che è assolutamente necessaria in una zona della casa dedicata al relax. Se desiderate una leggerezza maggiore, potete anche evitare di acquistare librerie che arrivano sino a terra. Lo stile moderno vi offre infatti anche delle librerie pensili, da appendere quindi direttamente alla parete. Una soluzione sicuramente leggera, innovativa, davvero molto originale!

Certo, non tutti sono oggi in possesso di un’intera stanza da dedicare esclusivamente al relax visto che le case moderne stanno diventando sempre più piccole. Possiamo assicurarvi però che un’intera stanza alla fine non è affatto necessaria. Questo spazio per il relax può infatti essere ricavato ovunque. Potete ricavarlo in soggiorno, dividendolo opportunamente dal resto della stanza con un arco in cartongesso, una finta parete o anche semplicemente un separè. Potete addirittura utilizzare proprio le librerie moderne per dividere l’ambiente! In alternativa potete ricavare questo spazio su un balcone, chiudendolo e trasformandolo quindi in una vera e propria piccola stanza extra, oppure nel corridoio o in un qualsiasi altro ambiente di passaggio che così potrà persino essere valorizzato al meglio.