Finanziamenti per pagare il mutuo: una nuova realtà

Chiedere un finanziamento per pagare un mutuo, oggi sembra essere la prassi. La crisi economica c’è e si sente e perdura, ormai, da un bel po’ di tempo senza accennare a diminuire. Questo ha comportato l’ormai nota crisi della liquidità per le nostre famiglie che ha reso molto difficile affrontare le spese, piccole o grandi che siano, tanto previste quanto impreviste. E se chiedere un mutuo, oggigiorno, è sempre più difficile e questo perché le condizioni di accesso imposte dalle banche sono sempre più rigide, rimane il problema dei mutui già accesi che le famiglie italiane devono ancora pagare. Per questo motivo, sempre più spesso, si è sviluppata la tendenza a chiedere un finanziamento per il rimborso delle rate del mutuo. Dover chiedere un ulteriore finanziamento per pagare un debito pregresso è sintomatico della crisi e della necessità che le famiglie hanno di fronteggiare delle spese che prima riuscivano a reggere e ora non più. A dirlo è un’indagine conotta a campione da Prestiti.it che ha fatto rilevare che lo scorso anno ben 2 milioni di italiani hanno fatto domanda di finanziamento per appianare i propri debiti. Di queste, però, solo 170 mila domande sono state accolte, dato che per le altre il rischio insolvenza era troppo alto. L’importo medio del nuovo prestito supera, di solito, i 16 mila euro, da rimborsare in 78 mesi. La maggior parte delle richieste è stata fatta da famiglie del Sud, che avvertono maggiormente la crisi rispetto a quelle del Nors del nostro Paese.

Comments

comments

Leave a Reply